Le 10 feste di Carnevale piu belle d’italia

0
383
Carnevale di Venezia
Carnevale di Venezia

Il Carnevale in Italia arriva sempre in sordina, quasi non voglia far accorgere nessuno del suo passaggio, poi all’improvviso ti ritrovi tra maschere e coriandoli e pensi che sia l’ora di festeggiare. Dove festeggiare il Carnevale quest’anno? Scoprite insieme a noi le destinazioni più belle d’Italia.

Ma come fare a dimenticare una delle feste più belle e divertenti dell’anno? Fortunatamente in Italia sono molte le manifestazioni che ci fanno da promemoria, e nel rispetto della tradizione continuano a inondare le strade di maschere, coriandoli e stelle filanti: sono le feste di Carnevale più belle d’Italia affollate e tanto richieste da adulti e bambini.

Se vi state documentando su quale festa indirizzarvi eccovi le 10 feste di Carnevale più belle d’Italia:

1- Carnevale di Venezia

E’ sicuramente il carnevale italiano più conosciuto nel mondo. Raffinato e chic sembra avere poco le caratteristiche caotiche degli altri carnevali italiani, ma sullo sfondo della laguna veneziana, questo Carnevale è sicuramente uno dei più belli d’Italia. (visita il sito ufficiale del Carnevale di Venezia)

2- Carnevale di Ivrea (battaglia delle arance)

Più che caotico, il carnevale d’Ivrea, è una vera e propria battaglia: è qui infatti che, per questa occasione ha luogo la conosciuta battaglia delle arance del martedì grasso che rievoca la rivolta del popolo contro il tiranno con gli aranceri a piedi che rappresentano il popolo che assalta i lottatori sui carri che invece rappresentano il Barone che nel periodo medievale aveva il potere di rivendicare la jus prime noctis sulle donne del villaggio.

3- Carnevale di Viareggio

Ben 25 ditte con più di mille operai rendono omaggio ad una celebre scuola di cartapestai che da vita ai carri in cartapesta più famosi d’Italia, quelli del Carnevale di Viareggio. La sfilata del corso mascherato è una vera e propria gara per vincere l’ambito premio del carro più bello dell’anno anche se tutti comunque sembrano essere veri e propri teatri ambulanti più che semplici ricostruzioni di cartapesta.

4- Carnevale di Fano

Altra antichissima occasione risalente almeno al 1347. Il Carnevale di Fano riscuote un certo successo tra i bambini soprattutto per l’enorme getto di dolciumi che viene rivolto verso il pubblico come una sorta di enorme ondata di leccornie.(sito ufficiale per info)

5- Carnevale di Putignano

Il Carnevale di Putignano è considerato il più antico d’Europa. Gli enormi carri allegorici sono ormai rinomati anche se la maschera ufficiale rimane la Farinella. Ogni giovedì del periodo di Carnevale viene dedicato ad uno strato sociale partendo dai Monsignori per arrivare ai Cornuti. E’ in quest’ultima occasione che si celebra il rito del taglio delle corna.

6- Carnevale di Cento

Antico e prestigioso il Carnevale di Cento ha l’onore di comparire anche su alcuni affreschi seicenteschi del Guercino. Un gemellaggio con il carnevale di Rio nell’ultimo decennio del ‘900 ha permesso anche ad alcune maschere di questo carnevale nella sfilata più famosa del mondo. In genere il Carnevale di Cento si protrae per le 4 settimane che precedono la quaresima ed è proprio all’ultima settimana che viene proclamato il vincitore della sfilata. (per più info vedi il sito ufficiale del Carnevale)

7- Carnevale della Coumba Freida

Forse il nome non vi dirà molto eppure si tratta di una delle manifestazioni di carnevale più suggestive. Si tiene nella Valle del San Bernardo. La sfilata in abiti simili alle divise d’epoca rievoca il passaggio dei soldati a seguito di Napoleone. Le maschere hanno il nome di Landzette e si esibiscono nella Sfilata della Benda.

8- Carnevale Ambrosiano di Milano

La particolarità del carnevale di Sant’Ambrogio è che inizia quando gli altri carnevali finiscono: la fine di questo carnevale si ha infatti una settimana dopo gli altri.
La maschera tipica di questo carnevale è Meneghino.

9- Carnevale di Mamoiada

Il Carnevale di Mamoiada ci arriva direttamente dall’isola sarda come è evidente anche dalle caratteristiche maschere degli Issohadores e dei Mamuthones. I primi hanno dei corpetti rossi maschera bianca, scialle e berretto. I Mamuthones indossano invece un costume pesantissimo composto da una pelle di ovino, maschere di legno e dai “sa carriga”: ben 30 kg di campanacci da portare sulle spalle. (sito Pro Loco)

10- Carnevale di Acireale

Il Carnevale di Acireale è sicuramente uno dei più pittoreschi della Sicilia che si porta avanti ormai dal ‘500. Tutti gli anni una folla di maschere sfila per un articolare itinerario nel centro storico di questa città. (http://www.carnevaleacireale.com)

CONDIVIDI
Articolo precedenteLusso o low cost, 8 idee per vivere il San Valentino
Articolo successivoUna notte nell’hotel più bello del mondo: in Tanzania
Blogger e appassionata viaggiatrice scrive per BlogVacanze.com dal 2012. Sara viaggia molto durante l'anno attraverso tutti i continenti e al suo ritorno condivide le sue esperienze di viaggio e racconta le sue vacanze ai nostri lettori, scrivendo dei fantastici articoli contenenti utili consigli di viaggio. Inoltre Sara è anche un'assidua ricercatrice di informazioni per viaggi che poi condivide con i nostri lettori tramite i suoi post.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui