viaggiare in aprile

Aprile NON è dolce dormire: alla ricerca di sagre in Italia

Arriva la primavera, si allungano le giornate, il sole finalmente prende il posto delle nuvole, il clima si fa tiepido, ed ecco che tutto ci va tranne che andare al lavoro e, quando arrivano i week end abbiamo una gran voglia di girare e stare all’aria aperta.
Bene così perché aprile è anche un mese ricco di eventi, feste e sagre di ogni genere, quindi di scuse ne avremo a bizzeffe per uscire di casa ed imbarcarci per una escursione ad ogni week end.

Dato che le ferie ancora sono lontane ad aprile si scatena la voglia di week end in Italia ed ecco che improvvisamente riscopriamo le bellezze dello stivale che per il resto dell’anno avevamo stancamente accantonato.

fiera_di_primavera_
1- La fiera di primavera di Sesto Fiorentino
Si parte dal primo week end di aprile proprio per non lasciarci il tempo di pensare. Dal 4 al 13  avremo modo di partecipare ad una delle fiere più attese della stagione.
La fiera avrà luogo nel centro storico di Sesto Fiorentino e si svilupperà su un’area espositiva di 3000 mq con tanti punti per gustare specialità del posto.

La sagra del tartufo di Pineta

2- La sagra del tartufo di Pineta (Ravenna)
Anche questa sagra avrà luogo la prima settimana . Durante la due giorni dedicata al prodotto tipico, oltre ad assaggiare numerosi piatti che lo utilizzano come piatto principale potrete avventurarvi in camminate con tartufai esperti e ammirare cani da tartufo all’opera. Il borgo si trasformerà per intero aprendo al pubblico molti stand espositivi e botteghe artigiane.
3- Festa del Ciochiello a Casette (Massa Carrara)
Cos’è il Ciochiello? Un dolce tipico pasquale fatto con farina, burro, uova e limone. Un insieme di ingredienti base semplici e a portata di tutti che da vita ad una specialità a forma di ciambella dopo 2 giorni di lievitazione.
Se lo volete provare basta arrivare a Massa Carrara il primo week end e sbrigatevi perché il Ciochiello si mangia caldo.

Sagra del carciofo romanesco di Ladispoli

4- Sagra del carciofo romanesco di Ladispoli
Si passa al secondo week end del mese, per assaggiare uno dei prodotti più conosciuti della cucina tradizionale romana. Per chi non conosce tutte le versioni il carciofo romano è servito in più di un modo: stufato, fritto, grigliato, in forma di salsa e all’interno di fantastici primi piatti.

Fiera della birra artigianale del Santa Lucia del Piave

5- Fiera della birra artigianale del Santa Lucia del Piave
A questo evento ormai ogni anno si uniscono numerosi produttori artigianali provenienti da tutta Italia per sfruttare quella che è diventata una importantissima vetrina nazionale.
Presentandovi alla fiera potrete scegliere di gustare una o più degli oltre 60 tipi diversi di birra incontrando anche i produttori. Per accompagnare la famosa bevanda verranno messi insieme numerosi stand gastronomici dove gustare numerosi piatti locali.
La Fiera della Birra inizierà l’11 aprile e si chiuderà il 13, una tre giorni alla quale si potrà partecipare pagando un biglietto d’ingresso di 3€.

Pubblicato da

Sara Louis Verna

Blogger e appassionata viaggiatrice scrive per BlogVacanze.com dal 2012. Sara viaggia molto durante l'anno attraverso tutti i continenti e al suo ritorno condivide le sue esperienze di viaggio e racconta le sue vacanze ai nostri lettori, scrivendo dei fantastici articoli contenenti utili consigli di viaggio. Inoltre Sara è anche un'assidua ricercatrice di informazioni per viaggi che poi condivide con i nostri lettori tramite i suoi post.

Un pensiero su “Aprile NON è dolce dormire: alla ricerca di sagre in Italia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *