Come Viaggiare senza problemi

1
306

Potreste riservare il migliore hotel di New York, o un romantico week end a Parigi, o un meraviglioso soggiorno sulle spiagge della costa Maya, ma sarebbe tutta fatica sprecata se la vostra vacanza partisse con il piede sbagliato, a cominciare dall’aeroporto. Ecco dunque alcuni consigli per essere sicuri che il vostro viaggio fili liscio come l’olio, perché la vostra vacanza inizia nel momento in cui uscite di casa.

Prima di chiudere a chiave la porta, assicuratevi innanzi tutto di avere con voi tutti i documenti necessari, magari sistemati in un unico posto. Poi naturalmente non dimenticate di stampare la vostra prenotazione dell’aereo, ma soprattutto la vostra prenotazione dell’albergo; aggiungete poi tutte le informazioni su noleggio auto, bus navetta e taxi, insomma tutto quello che avevate faticosamente organizzato on line, dovrà essere subito a porta di mano, magari nelle tasche frontali del bagaglio a mano o della valigia, o in una tasca interna della giacca, insieme naturalmente a vostri documenti di identità. Se possibile vi suggeriamo di evitare di imbarcare i bagagli, vi farà risparmiare tempo e denaro. Per cui la scelta dei vestiti e degli accessori da viaggio, va fatta con cura, attenti a rispettare anche le strette regolamentazioni dei controlli di sicurezza.

La prima cosa da fare è di non impacchettare i liquidi e mantenete tutte le apparecchiature elettroniche a portata di mano, in modo da poterle esibire con velocità, se richiesti dal personale addetto. Prima di giungere al controllo di sicurezza, togliete scarpe, cintura, tutti i possibili oggetti in metallo, soprattutto piccole armi da taglio, coltellini, pistole finte, scacciacani, liquidi e sarete pronti al brivido dello scanner, sperando che non parta un qualche fischio o segnale acustico che vi costringa a ripetere l’operazione (orecchini, orologi, anelli, collane, stecche nei reggiseni potrebbero essere rilevati dai portali).

Infine vi segnaliamo qualche pratico consiglio nel caso in cui il vostro aereo porti ritardo o in caso di smarrimento  bagaglio. Un paio di calze e biancheria pulita sono sempre utili nel bagaglio a mano, insieme ad un buon libro, allo spazzolino da denti, al dentifricio (di piccola capienza) ed eventuali farmaci. In questo modo se dovesse succedere qualche spiacevole imprevisto, avrete con voi lo stretto necessario. I nostri consigli su come viaggiare senza problemi sembrano semplici e banali, ma forse non scontati per cominciare la vostra vacanza con il piede giusto.

1 COMMENTO

  1. Mio malgrado viaggio molto per mestiere!! Mi sono capitati piú volte ritardi aerei, cancellazione voli ,smarrimenti e ritardi bagagli,Da qualche tempo Ho conosciuto una associazione che mi ha fatto ottenere rimborsi dei quail non sapevo di essere in diritto! Se capita anche a voi contattateli sono gentili e fanno tutto senza chiedere Soldi!
    http://www.tuteladelviaggiatore.com

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui