Carnevale a Venezia 2011 e non solo

1
272

Ormai è quasi tempo di festeggiare il carnevale in questo 2011.
Quest’anno il carnevale arriva un po’ in ritardo, solo a fine febbraio, ma sicuramente gli gioverà il clima migliore e le temperature non più rigide. Festeggiare il carnevale però è un’arte che cambia da nazione a nazione, da città a città, spesso, anche tra paese e paese. Ecco allora che in Italia troviamo molti modi di festeggiare il carnevale. I più famosi li conosciamo tutti, il carnevale di Viareggio e il carnevale di Venezia. Due occasioni uniche durante l’anno di assistere a due feste che troverete indimenticabili.

Se volete assistere ad uno dei più bei carnevali del mondo, il Carnevale di Venezia 2011, allora non potete mancare tra il 19 febbraio e l’8 marzo. Quest’anno il carnevale ricorderà il periodo ottocentesco della città che, con le sue meraviglie farà da sfondo unico a questa manifestazione. La città lagunare festeggerà i 150 anni dell’unità d’Italia rievocando l’atmosfera ottocentesca che ha dato i natali ai maggiori esponenti del risorgimento italiano, naturalmente esponendoli in chiave carnevalesca. Impossibile mancare al volo dell’angelo dal campanile di San Marco.

Se il carnevale vi ha sempre affascinato allora potrete viverlo direttamente  a Venezia, un consiglio per chi vuole organizzare un Viaggio a Venezia per il Carnevale è quello di prenotare in anticipo il vostro albergo a Venezia. Vi segnaliamo www.alberghi-venezia.com per poter prenotare e trovare ottime tariffe per gli alberghi di Venezia.

Se invece vi interessa partecipare ad uno dei più famosi carnevali d’Europa allora quello che fa per voi è il Carnevale di Nizza, conosciuto in tutto il mondo per la sua battaglia dei fiori. Vi accoglierà uno straordinario programma di spettacoli che vi farà passare dei giorni indimenticabili.

I festeggiamenti inizieranno il 18 febbraio per concludersi in grande l’8 marzo e vedranno carri variopinti, musicisti e ballerini. Il tema di quest’anno è “Il Re del Mediterraneo”.

Non fatevi scappare queste occasioni, festeggiate.

1 COMMENTO

  1. Che dire del Carnevale di Venezia? Sicuramente un’esperienza unica, magica, fantastica e surreale. Già da sola Venezia ti affascina e ti rapisce sia per la sua atmosfera sia per lo spettacolo visivo che offre ai turisti. Poi durante il Carnevale di Venezia la città si trasforma e sembra di vivere un sogno stile antico. La miriade di calle e di canaletti con tutte le maschere che, in assenza di rumori derivanti dal traffico, si muovono in un silenzioso rumorio… veramente un’evento da non perdere. Consiglio a tutti almeno una volta di godersi il Carnevale di Venezia. Consiglio un hotel in pieno centro (San Marco, RIalto) e giro in gondola durante le sfilate.

    Mi piace molto il sito faccio i miei complimenti.

    Giuliana

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui