La festa della Befana nel mondo

0
225

festa della befana

La festa della Befana è quella che più di tutte ci mette malinconia, perchè arriva per ultima, chiude il periodo natalizio, e per molti significa ritorno al lavoro o a scuola.

La festa della Befana nonostante questo è riuscita a ricavarsi un posto nei calendari di tutta Europa con festeggiamenti a volte anche molto originali.

In Italia, lo sappiamo, tutti attendono la vecchina che vola sui tetti delle case a cavalcioni della sua scopa per riempire di dolciumi le calze appese ai caminetti.

In Spagna invece a portare i doni non è la Befana ma i Tre Re Magi per i quali si lascia fuori dalla porta di casa del cibo e dell’acqua per dissetare i cammelli che li porteranno di casa in casa per tutta la notte. Numerosi sono poi i cortei che vengono organizzati nelle diverse città per festeggiare l’arrivo dei Magi su carri colorati e decorati.

festa della befana 2

Anche in Germania i Magi arrivano tra una moltitudine di festeggiamenti a portare i loro doni, mentre preti e chierichetti passano di casa in casa offrendo canzoni in cambio di offerte, questo però non fa considerare il giorno festivo quindi scuole e uffici sono normalmente aperti.

In Romania i bambini diventano invece di nuovo protagonisti in una sorta di versione natalizia di Halloween. I bambini girano infatti di casa in casa raccontando storie tradizionali a chi li faccia entrare e ricevendo dolci in regalo.

Il paese più originale nei festeggiamenti della Befana è comunque l’Islanda. Qui la befana realmente non esiste, e viene sostituita dall’”Ultimo dei 13 Babbi Natale” che trascinano da natale alla notte a cavallo tra 5 e 6 gennaio doni e dolci. La festa poi si conclude con una fiaccolata e uno spettacolare gioco di fuochi d’artificio fino all’alba.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui