Viaggio ad Amsterdam tra musei, parchi e splendidi canali

0
55

Amsterdam

Amsterdam è una città da visitare in ogni stagione. Famosa per i suoi fantastici canali, la sua vita notturna, per le passeggiate in bicicletta e per le numerose attività culturali che ha da offrire ai suoi ospiti, è oggi una delle mete più gettonate per trascorrere qualche giorno in lontani dalla propria quotidianità.

Affascinante e pittoresca è la città dove tradizione e modernità si sposano formando un connubio perfetto. Cornicioni appartenenti al XVIII secolo si alternano a splendidi palazzi in stile contemporaneo e all’avanguardia, macchine sportive sfrecciano accanto a passanti in bicicletta, vecchi ponti sormontano i grandi parchi curati sino all’ultimo dettaglio, nei caffè vivaci e illuminati si beve dell’ottima birra prodotta da monaci.

Sempre stata la città dove la libertà di espressione ed il libero pensiero avevano la meglio su oppressione ed obbedienza, regala momenti indimenticabili a chiunque abbia voglia di trascorrere un piacevole soggiorno in una delle città europee più belle ed originali di tutto il mondo. Per la propria vacanza ad Amsterdam molte sono le zone da esplorare, passando dal famoso quartiere a luci rosse attraverso i suoi meravigliosi ponti, arrivando al quartiere delle eccentriche chiese e le sue vivaci piazze colme di gente, passando allo sfarzo più assoluto.

Amsterdam: Canali

Al di là dei suoi splendidi canali, delle passeggiate in bicicletta per le sue caratteristiche vie e per i suoi bellissimi parchi, dei suoi originali bar e piazze, per un viaggio ad Amsterdam davvero speciale, ecco alcune delle attrazioni che non potete perdervi:

Il Museo Storico
Il Museo Storico di Amsterdam si trova a Kalverstraat, 92, nel centro medievale della città. Al suo interno viene ripercorsa la storia di questa splendida civiltà dal 1300 ai giorni nostri e viene messo in evidenza il fatto che questa città sia stata costruita giorno dopo giorno, canale per canale dai suoi antichi cittadini che, partendo da una piccola comunità di pescatori sulle sponde di una palude, hanno realizzato le bellezze architettoniche che si possono ammirare ancora oggi.
Tel: 020 523 18 22 (informazioni)

Casa di Anna Frank
Anna Frank è la ragazza ebrea divenuta uno dei simboli della Shoah per aver scritto un diario di memorie durante il periodo in cui lei e la sua famiglia dovevano nascondersi dai nazisti (a causa delle persecuzioni contro la comunità ebraica di Amsterdam) e per la sua morte tragica nel campo di concentramento di Bergen-Belsen. La sua casa è divenuta una delle più famose tra i canali di Amsterdam in cui poter ripercorrere le atroci vicende degli anni della persecuzione nazista.

Amsterdam: Museo di Van Gogh

Museo di van Gogh
Il Museo di Van Gogh si trova nel quartiere Oud Zuid e mette in mostra alcune delle opere più belle e famose dell’artista. Un modo originale per celebrare il genio di Van Gogh e della sua visione della vita e dell’arte con oltre 1300 tra disegni, lettere e dipinti. I suoi capolavori vengono esposti nelle varie sale ripercorrendo le vicende della sua vita vissuta tra una sorte di depressione ed instabilità mentale (ricordiamo infatti che in seguito ad una discussione con un suo amico pittore si tagliò un orecchio) che lo portarono alla pazzia ed al suicidio.
Tel: 020 570 52 00 (informazioni)

Rijksmuseum (Museo Nazionale)
Si trova nel quartiere Oud Zuid questo splendido museo che raccoglie la galleria d’arte olandese più importante di tutto il Paese. Potrete ammirare al suo interno oltre 200 capolavori di artisti di tutta l’Olanda chi si sono succeduti attraverso i secoli lasciando ai propri successori una splendida collezione di dipinti del periodo d’oro dell’arte fiamminga ed asiatica.
Tel: 020 674 70 00 (informazioni)

Parco di Amsterdam Vondelpark

Vondelpark
Questo splendido parco di Amsterdam si trova all’interno del quartiere Oud Zuid. Divenuto famoso negli anni ‘70 come meta di hippy e di tutti coloro che desideravano dormire all’aperto cercando di condurre una vita alternativa combattendo il conformismo, è oggi meta non solo degli abitanti della città per passeggiate romantiche, giochi di bimbi e picnic in famiglia, ma anche di moltissimi turisti. Passeggiare per Vondelpark oggi significa passare qualche ora all’interno di una meravigliosa oasi verde camminando tra stagni, laghetti, sentieri e piccoli boschi, lontani da brusio della città.

Artis Zoo
Lo zoo di Amsterdam si trova nel quartiere Plantage ed è stato fondato nel 1838. Al suo interno potrete trovare oltre 8000 animali dalle specie più disparate, un bellissimo acquario ed un planetario circondati da piccoli laghetti, sentieri e splendide piante colorate. Originale la costruzione di una savana artificiale dove vedrete correre all’interno di una piccola palude gazzelle, zebre ed altre specie di animali africane.
Tel: 020 523 34 00 (informazioni)

Lasciatevi incantare dal fascino di questa città. Organizzare il vostro viaggio ad Amsterdam sarà un’esperienza indimenticabile che vi regalerà emozioni esilarianti che vi travolgeranno e vi faranno scoprire una delle capitali europee più belle ed originali di tutto il mondo.

SHARE
Previous articleFeste di marzo: il festival del cioccolato di Obidos
Next articleVacanze in moto: un’idea per i veri “rider”

Blogger e appassionata viaggiatrice scrive per BlogVacanze.com dal 2012. Sara viaggia molto durante l’anno attraverso tutti i continenti e al suo ritorno condivide le sue esperienze di viaggio e racconta le sue vacanze ai nostri lettori, scrivendo dei fantastici articoli contenenti utili consigli di viaggio. Inoltre Sara è anche un’assidua ricercatrice di informazioni per viaggi che poi condivide con i nostri lettori tramite i suoi post.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here