Alberghi Diffusi – Un soggiorno diverso

0
138

Questa casa è un albergo”, si potrebbe dire così di questa nuova ed affascinante forma di sistemazione turistico-alberghiera che sempre di più si sta diffondendo nel nostro paese. Non c’è il portiere, né una hall, né ci sono i servizi accessori, ma solamente l’essenza vera dell’abitare: un albergo diffuso è  un luogo in cui non ci si sente clienti ma amici-ospiti e dove capita anche di scambiare due parole con i residenti. Questa forma di ospitalità, che potremmo definire orizzontale cioè non come quella degli alberghi tradizionali, nasce qualche anno fa, ma solo ora si sta diffondendo davvero anche in Italia. Si tratta di immobili diversi ma all’interno di uno stesso nucleo urbano che,  uniti insieme sotto la stessa gestione, formano un albergo con struttura diversa ma stesso tipo di ospitalità. Oltre a favorire lo sviluppo del turismo anche nei piccoli paesi, questo è un proprio un soggiorno diverso che permette così di salvaguardare dall’abbandono e dal degrado le abitazioni disabitate ed in disuso.

Una forma moderna e sostenibile di villeggiatura che premia il turismo di nicchia e che permette ai visitatori di vivere davvero l’atmosfera e le tradizioni della popolazione che vanno a visitare. Una nuova forma di sistemazione alberghiera che vede come suo punto di forza, il ritorno all’ospitalità più genuina e familiare, impossibile negli alberghi delle grandi metropoli.

Per maggiori info e per sapere dove si trovano gli alberghi diffusi consulate il sito ufficiale:

Associazione Nazionale Alberghi Diffusi

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui