Mangiare a Berlino: Cosa e dove?

0
372

berlinBerlino è una città stupenda, che può sembrare fredda, ma che poi ti conquista con il su ordine e la sua efficienza.
Sicuramente Berlino non è un posto che rimane impresso nella mente per l’ottima cucina, anzi fare un soggiorno breve a Berlino può significare in molti casi non rovinarsi il fegato. I primi ad esserne consapevoli sono probabilmente i berlinesi che hanno arricchito l’offerta per i turisti di ristoranti etnici, spagnoli, italiani, e gli stessi ristoranti tedeschi hanno inserito nei loro menù ricette internazionali, soprattutto mediterranee, di standard più o meno sufficiente.

Per strada incontrerete spesso chioschi dove mangiare uno dei piatti tipici di Berlino: il curry wurstel, se comunque volete assaggiarlo comodamente seduti un’alternativa è il Curry 36: locale carino ed economico, purtroppo con l’unica pecca di essere sempre affollato.

Se vi chiedete cosa mangiare a Berlino la risposta è principalmente carne, i piatti principali sono infatti costituiti da wurstel e salsicce che ci assomigliano molto (nient’affatto somiglianti alle nostre di salsicce).
Ottime anche le patate, o “Kartoffel”, soprattutto alla brace, ma presenti in diverse varianti, con gnocchi, zuppe o insalate. Non possono poi mancare i crauti, le polpette e la zuppa di piselli.

Molto più gustoso il discorso dolci: ho mangiato alcuni dei migliori strudel di mele che ho mai assaggiato proprio a Berlino, anche se comunque il dolce tipico berlinese sono i Krapfen: un bombolone ripieno chiamato in diversi modi, a volte lo troverete indicato anche come Berliner Ballen.

Ciò che è invece di alta qualità e molto apprezzato è il reparto bevande special modo le birre.
Da provare sicuramente la Heffe per chi non regge molto l’alcool, è leggera con retrogusto di lievito, altrimenti ottima è la Berliner Weisse, più amara.

Altre bevande decisamente particolari sono invece il Milchkaffee, un caffè ricoperto di schiuma di latte, oppure l’Apfelschorle succo di mela misto con selz.

Se siete alla ricerca di un locale tipico ed economico, oltre che estremamente giovanile, potete dirigervi comunque verso le Kneipen: le rustiche taverne di Berlino dove gli abitanti del posto trascorrono gran parte della giornata e la sera vi si riversano gli studenti.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVacanze in Oman
Articolo successivoMauritius: le spiagge più belle
Paolo Mazzara è un appassionato viaggiatore. Brama di avventura e di terre selvagge. Giardiniere, lettore, subacqueo, arciere tradizionale, amante del vino e appassionato di cucina. Prossimo grande progetto, il giro del mondo in 5 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui