Viaggio in treno in India: itinerario fuori dal comune sul “Carro d’Oro”

1
318
Interno del treno

L’India è un paese in cui tornare più volte nella vita senza mai esserne stanchi, e soprattutto è un paese troppo vasto per organizzare un itinerario che comprenda tutto.
Il fascino ed il misticismo di questo paese è in grado di attrarre vari tipi di viaggiatori alla ricerca comunque del sapore particolare del mondo orientale.

La parte nord dell’India è in generale la zona più contagiata dal mondo occidentale e anche più affollata dal turismo di massa.
Se volete quindi toccare con mano un paese più vero, ed osservare i veri ritmi e rituali del posto vi consigliamo di dirigere il vostro viaggio in India al sud: il meridione dell’India è stato infatti meno toccato dall’invasione occidentale.

Alla ricerca di un itinerario fuori dal comune vi consigliamo vivamente di avventurarvi in un tour sul “Golden Chariot” (Il carro d’Oro). Un viaggio in treno nelle zone dell’India Meridionale, lontano dalle rotte del turismo di massa.

E’ però piuttosto riduttivo chiamarlo viaggio in treno trattandosi di una vera vacanza di lusso.
Naturalmente si tratta di un viaggio per gli appassionati del genere, che adorano le comodità sontuose e contemporaneamente il misticismo orientale.

Interno del treno

Le “cuccette” sono dotate di tv  schermo piatto, dvd, canali satellitari, wi-fi gratuito e bagno privato.
Nelle zone comuni poi si potrà scegliere tra due diversi ristoranti, il Nala ed il Ruchi, con piatti vegetariani e non solo,  ed un lounge bar per trascorrere serate doc. Inutile dire che il Golden Chariot dispone anche di una carrozza Spa.

Per chi è più interessato all’itinerario da seguire, il viaggio in treno in India vi permetterà di visitare  le città di Bangalore, Kabini, Hassn, Mysore, Hampi, Gadag e Goa.

In alternativa al “Golden Chariot”  si può scegliere un secondo itinerario in treno, sempre su carrozze extra lusso, ma chiamato “Splendor of the south”. Questo secondo itinerario parte da e rientra a Bangalore, e vi permetterà di visitare città e paesini come Chennai, Mamallapuram, Pondicherry, Tiruchirapalli, Madurai, Kanyakurami, Thiruvananthapuram, Backwaters e Kochi.

Lo “Splendor of the south”  parte solo 2 volte dal mese di ottobre a dicembre, e per questo è veramente difficile trovare posto. Se siete interessati quindi affrettatevi a prenotare il vostr viaggio in treno in India.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui