Tre mete evergreen per la vostra luna di miele

0
169
sardegna mare

sardegna mare

 

State programmando la vostra luna di miele? La scelta non è facile, e di certo tra budget, impegni di lavoro e gusti personali decidere la meta può generare non pochi dubbi. Per questo la Redazione di Zankyou ha scelto in esclusiva per voi 3 località evergreen, che potranno accontentare tutti! Si tratta di mete relativamente vicine, perfette per chi non può né desidera allontanarsi troppo, né spendere una fortuna per un viaggio Oltreoceano. Per ognuna abbiamo pensato di proporre idee ed itinerari alternativi, in modo tale che anche se già ci siete stati in passato, potrete riscoprirle insieme. Un modo romantico per inaugurare la vostra nuova fase con la fede al dito, no?

 

  • Parigi

La città dell’amore per eccellenza, non smette mai di stupire con le sue meraviglie d’arte. Se entrambi già la conoscete bene, rinunciate agli itinerari più classici per programmare piccole tappe che soddisfino i vostri gusti: itinerari eno-gastronomici per i più golosi; tour dei musei meno conosciuti per gli amanti dei circuiti di arte alternativa, perdendovi nei passages, per lunghe passeggiate nei giardini meno inflazionati come Bercy. Gli amanti dell’architettura contemporanea potranno scoprire zone nuove, lontane dallo stile dominante neo-classico di Parigi, per conoscere edifici interessanti, disposti su entrambi i lati del fiume. Le coppie amanti della Street art potranno organizzare un tour a piedi che gli permetta di scoprire il paesaggio urbano più alternativo di Parigi: una vera galleria all’aria aperta tra le strade di Belleville e Menilmontant per scoprire i writers più creativi in circolazione.  Se volete immergervi nello spirito autoctono dei parigini, non perdetevi il Canal St.Martin, dove gli abitanti del posto amano trascorrere le calde serate estive a bordo di questo piccolo corso d’acqua. Insomma, le idee non mancano di certo!

 

  • Santorini

Nella culla dell’Egeo, perla greca molto di moda negli ultimi anni. Rifuggite dal turismo di massa per ritagliarvi un angolo di paradiso tutto vostro magari a Perivolos, dove godervi il tramonto sulle numerosi terrazze dei bar all’aperto, o a Thira, la capitale, tra i vicoletti pieni di locali e negozi. L’isola offre l’imbarazzo della scelta quanto a svago, relax ma anche occasioni culturali: dalla visita al sito archeologico, alle passeggiate per i vicoli, le scalinate e i viottoli su cui si affacciano, uno a ridosso dell’altro bar, negozi, taverne e locali di ogni tipo, fino ai bagni e al relax sulle sue spiagge vulcaniche, di sabbia nera, bianca e rossa. Non perdetevi una visita alle chiese ortodosse ed ai musei. Chi da sempre sogna un matrimonio in spiaggia, potrà informarsi con anticipo per apporfittare delle numerose offerte messe a disposizione dei novelli sposi da alcuni tour operator, che propongono pacchetti ad hoc, con romantiche celebrazioni a piedi nudi con il calare del sole.

 

  • Formentera

Per chi sogna il relax e per chi vacanza = mare, questo angolo di paradiso del Mediterraneo, raggiungibile esclusivamente in traghetto da Ibiza, sarà l’opzione migliore. Sabbia fine, mare cristallino e natura incontaminata da scoprire in bicicletta: cosa chiedere di più?

Formentera vi permetterà di assaporare le bellezze paesaggistiche tipiche delle Baleari, senza il caos della vicina Ibiza. E’ la meta ideale per chi voglia fuggire dalla vita mondana, prediligendo vita in spiaggia e relax. Tra le spiagge più belle vi consigliamo Cala Saona, Coves d’en Xeroni, Es Calo e Es Pujols. Sconsigliabile recarsi a Formentera nei mesi più caldi: la stagione ideale è maggio, giugno, settembre e ottobre, quando il clima è ancora mite e le spiagge non registrano overbooking!

Se già convivete da tempo e non avete bisogno dei classici oggetti, una lista con viaggio di nozze è sicuramente quello che fa per voi: vi permetterà di presentare ai vostri invitati le tappe del vostro viaggio e renderli partecipi dei vostri sogni! Si tratta di un’opzione perfetta per le coppie 2.0 che vogliano sfruttare la comodità di Internet per presentare la loro lista nozze in modo pratico, interattivo e divertente, senza lo spauracchio di regali inutili ed indesiderati,

 

Autrice Simona Spinola.

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui