Vacanze estive in Turchia: la Cappadocia in mongolfiera

0
542

Cappadocia in mongolfiera

Finalmente arriva l’estate e si riscoprono destinazioni di solito non prese in considerazione. La Turchia è sicuramente una delle nazioni più sottovalutate, ma che nasconde bellezze uniche.
Mentre tutto l’anno tutti sembriamo ricordarci solo di Istanbul come tappa di un week end, finalmente la bella stagione ci mostra un lato di Turchia unico come la Cappadocia.
La Cappadocia si trova nella zona centrale della Turchia ed è conosciuta in tutto il mondo per la sua conformazione geologica unica con i suoi numerosi e alti coni di roccia che facendo la guardia alla valle danno vita ad un paesaggio da favola che nel 1985 è stato inserito tra i patrimoni dell’Umanità dell’Unesco.

Si può decidere di attraversare la regione in auto e visitare i diversi paesetti sparsi quà e là, magari anche di dormire in hotel posizionati in uno di questi coni rocciosi.
Una idea vincente ed indimenticabile è comunque quella di sorvolare la valle della Cappadocia in mongolfiera.

Cappadocia in mongolfiera
Il giro in mongolfiera vi donerà un punto di vista decisamente unico adatto agli amanti dei panorami, e anche a chi vuole scattare qualche fotografia indimenticabile.

Prenotare il viaggio in mongolfiera in Cappadocia è tutt’altro che complicato.
Se adorate partire da casa con la vacanza completamente organizzata potete prenotare tutto dall’Italia ricorrendo ad agenzie locali pubblicizzate su internet.

In alternativa potete dirigervi in una agenzia direttamente quando sarete sul posto.

Quello che dovrete cercare è il “giro in mongolfiera sulla Valle dei Camini delle Fate”, i coni di roccia di cui vi parlavo e che un tempo erano rifugio degli eremiti.

Anche se potete organizzare un viaggio in mongolfiera in Cappadocia tutto l’anno, il periodo ideale è quello tra la primavera e l’estate. I costi del giro in mongolfiera sono di circa 150/200€ a testa ma possono variare da agenzia ad agenzia, e anche da quello che voi richiedete.

Cappadocia in mongolfiera

In genere si parte prestissimo la mattina e si sta a 500/600 metri di altezza per circa un’ora. Perchè si parte così presto? Perchè il panorama all’alba con il sole che sorge dietro i Camini delle Fate dona uno spettacolo unico e irripetibile lungo tutto l’arco della giornata.

La vista dall’alto varrà la spesa e stupendo sarà anche ammirare guardarsi alle spalle per scoprire una fila lunghissima di mongolfiere colorate che tingono il cielo della Cappadocia festosamente come un’ondata di luminosi fuochi d’artificio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAlla ricerca di una vacanza al mare low cost
Articolo successivoVacanze in Grecia: 9 giorni in barca a vela
Blogger e appassionata viaggiatrice scrive per BlogVacanze.com dal 2012. Sara viaggia molto durante l'anno attraverso tutti i continenti e al suo ritorno condivide le sue esperienze di viaggio e racconta le sue vacanze ai nostri lettori, scrivendo dei fantastici articoli contenenti utili consigli di viaggio. Inoltre Sara è anche un'assidua ricercatrice di informazioni per viaggi che poi condivide con i nostri lettori tramite i suoi post.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui