Viaggio salva matrimoni, la soluzione arriva dall’India

2
155

Quando c’è periodo di crisi bisogna inventarsi sempre qualcosa di nuovo per attirare nuovi clienti. In Italia siamo sempre stati bravi ad arrangiarci in periodi di “magra” ma questa volta un’idea davvero originale ci arriva dal subcontinente indiano. Arriva infatti dall’India una nuova tipologia di viaggio, i viaggi salva matrimonio.

E’ stata una società di Mumbai ad introdurre, tra le sue offerte, il viaggio Salva-Matrimoni. Si tratterebbe di viaggi organizzati per scongiurare in extremis il divorzio di coppie ormai in crisi. Questi viaggi sono organizzati dai parenti delle coppie poiché, in genere, le coppie non accetterebbero mai di partecipare ad un viaggio con un partner ormai quasi fuori dalla porta di casa. Un’offerta quindi dedicata a familiari ed amici che vogliono scongiurare la rottura di una coppia che le ha provate tutte. Ci manca solo una bella vacanza.

Il nome dell’offerta è Divorce-Tourism ed ha un funzionamento molto semplice: una coppia parte per quella che viene presentata come una normale vacanza, in cui però, degli operatori sociali specializzati, provvederanno a fare un vero e proprio lavaggio del cervello ai coniugi con lo scopo di farli rimanere insieme. Una possibilità in più per quelle coppie che sono arrivate alla frutta e anche per le agenzie indiane che possono sfruttare l’aumento del 23% dei divorzi nell’ultimo anno.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui