Maratona di Madrid 2011

660
Il 17 Aprile 2011 si svolgerà a Madrid la 34ma edizione della maratona annuale che da ormai più di trent’anni affolla le strade della città di Madrid. Conosciuta anche con il nome di Mapona è una degli eventi sportivi più importanti della Spagna. L’edizione 2010 è stata vinta dal keniano Thompson Cherogony, il quale, oltre a guadagnare il primo posto ha anche realizzato il nuovo record della gara con il suo tempo di 2h 11m 27s. Il percorso, come di norma prevede la distanza di 42 km e 195, come da tradizione.
La manifestazione ha accolto l’adesione di circa ottomila atleti che si sono cimentati, nel corso degli anni, con il percorso non troppo facile della maratona. Infatti Madrid si trova ad un’altezza di circa 700 metri sul livello del mare, cosa che rende la corsa più faticosa rispetto alle maratone che si svolgono in luoghi a minore quota. Inoltre la struttura cittadina porta gli atleti a dover correre tra due ali di folla che ogni anno arrivano in città per assistere alla gara.
La matona però è anche un’ottima occasione per godersi la città. Contemporaneamente alla maratona professionistica si svolgerà una maratona più piccola, di circa 10 km, a cui potranno partecipare tutti. Senza tenere conto del proprio tempo, senza correre dietro gli atleti africani, chiunque può partecipare per godersi la città ed il percorso che costeggi luoghi meravigliosi di Madrid, come il Paseo de la Castellana, il famosissimo stadio calcistico Santiago Bernabéu, Puerta del Sol, il Palazzo Reale spagnolo lo storico parco Retiro. La maratona diventa allora una scusa per visitare Madrid, passando per le strade del centro senza dovervi preoccupare del traffico cittadino. Per la bellezza del percorso, infatti, e l’importanza che la gara ha acquisito nel corso degli anni la maratona di Madrid ha raggiunto, come importanza, la maratone di Roma, appena sotto, nella classifica mondiale, alle maratone di New York e Londra. Sicuramente questa è un ottima occasione per correre a prenotare un hotel di Madrid e visitare la città.
Se vi piace lo sport e se volete visitare la città insieme a migliaia di turisti e sportivi da tutto il mondo allora la metà di aprile sarà un’ottima scelta. La città vi accoglierà con molte offerte che vi permetteranno di godervi la città senza spendere troppo.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.