Vacanze in Cina: capodanno cinese 2013

0
496

capodanno-cinese-fuochi-artificio

Il capodanno cinese non corrisponde al nostro capodanno ed è molto ammirato al mondo per i colori e i lunghi festeggiamenti che vengono portati avanti ogni anno.
Nel 2013 si entrerà nell’anno del Serpente ed il capodanno cadrà nella notte del 10 febbraio.

La comunità cinese è fortemente presente in ogni paese del mondo e i cinesi ovunque si trovino, anche lontano dalla Cina, festeggiano il loro capodanno in rispetto delle loro tradizioni,  ma soprattutto in oriente i festeggiamenti sono particolarmente folcloristici… e rumorosi.

Il Capodanno Cinese si fonda soprattutto su una leggenda che racconta che 1900 anni fa in Cina viveva un drago chiamato Nian, che solo una volta all’anno usciva dalla propria tana alla ricerca di uomini.

capodanno cinese la sfilata del Drago

Per spaventarlo gli uomini dovevano fare un enorme frastuono ed utilizzare il colore rosso, che oggi impera nei giorni dei festeggiamenti.

Proprio per questo durante la festa è d’obbligo quella che è conosciuta come la “Danza del leone”: durante la parata infatti un lungo leone realizzato con stoffe gialle e rosse danza per le strade della città seguendo i chiassosi tamburi dei suonatori che secondo la leggenda spaventavano il drago Nian.

capodanno cinese la sfilata del Drago

Se volete organizzare una vacanza in oriente per il periodo del capodanno cinese 2013 organizzatevi per tempo perché trovare un hotel a Pechino o Hong Kong disponibile in quel periodo è decisamente difficile.
Quindi se anche vi sembra che l’evento sia distante pensateci per tempo ed organizzate la vostra vacanza per il capodanno cinese 2013 senza pensarci due volte.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.