Capodanno 2011 sulla Riviera Maya

622

Chi è in cerca di un’idea per festeggiare il capodanno 2011 che non sia il solito veglione,  magari abbinandoci qualche giorno di relax, può esaudire i suoi desideri in Messico. In particolare vi consigliamo di passare il Capodanno nella Riviera Maya.

Lo Yucatan offre diverse opzioni di viaggio, per i turisti in cerca della classica (ma non per questo meno piacevole) vacanza esotica da passare stesi al sole su una spiaggia di sabbia finissima (Cancun, Playa del Carmen, Tulum, Cozumel e Isla Mujeres).

Ma non solo la Riviera Maya offre molte opportunità  per gli amanti dei viaggi culturali che potranno visitare diversi e rinomati siti archeologici (Tulum, Chichen Itza, Cobà, Palenque ecc), mille occasioni ci saranno anche per gli amanti dello sport che avranno la possibilità di immergersi in uno dei mari più belli del mondo.

E potete stare certi che i festeggiamenti non mancheranno, il carattere festoso dei messicani e le località sulla riviera garantiscono un sicuro capodanno da pazzi per tutti i gusti.
Moltissime le proposte dei vari tour operator per ogni tipo di portafoglio.

CONDIVIDI
Articolo precedenteI Presepi di Napoli
Articolo successivoCapodanno a Madrid
Paolo Mazzara è un appassionato viaggiatore. Brama di avventura e di terre selvagge. Giardiniere, lettore, subacqueo, arciere tradizionale, amante del vino e appassionato di cucina. Prossimo grande progetto, il giro del mondo in 5 anni.