I Presepi di Napoli

742

I Presepi di Napoli sono la vera grande attrattiva del Natale in città. I preziosi capolavori di artigianato che hanno fatto il giro del mondo, sono un richiamo notevole per i turisti e per i napoletani stessi che in prossimità delle festività natalizie si riversano nelle antiche botteghe per accaparrarsi l’ultima imperdibile statuetta da mettere nel presepe, come tradizione comanda.
Vi segnaliamo i luoghi principe della città, quelli in cui si possono ammirare i Presepi di Napoli più belli ed acquistare anche veri e propri capolavori artistici, oltre che decorazioni, addobbi e dolci tipici.
A novembre, fino a tutto il mese di Dicembre, nell’antica e popolare via dei Presepi di Napoli  Via San Gregorio Armeno, nel cuore della città, ai tipici laboratori artigiani di presepi in terracotta, si affiancano una miriade di bancarelle che espongono statuine vestite di stoffa, casette, paesaggi che riproducono la natività e stelle comete.

La più grande e prestigiosa collezione europea di presepi si trova invece nel Museo Nazionale di San Martino ai Monti, tra i quali spicca il mirabile Presepe Cuciniello dell’ ottocento, lungo 7 metri, con centinaia di figurine di stoppa e fil di ferro, con teste in terracotta ed abiti settecenteschi.

Il chiostro del Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova ospita anch’esso un prezioso presepe del settecento, un vero capolavoro,  ed altre splendide rappresentazioni della natività dal valore inestimabile; approfittate anche per visitare tutto l’intero edificio che mostra opere ed affreschi dal valore artistico inestimabile, per una passeggiata davvero suggestiva all’insegna del natale e dell’arte.