Alla ricerca di una vacanza al mare low cost

2
342

Un tempo scegliere una vacanza era difficile perchè difficile era mettere d’accordo più teste, oggi a questa difficoltà si sono aggiunte le immancabili difficoltà economiche e anche le destinazioni ormai diventate tabù per disordini politici e sociali.

Volendo comunque ancora è possibile organizzare una vacanza al mare low cost, a volte accontentandosi di destinazioni meno gettonate, altre volte evitando i periodi di super alta stagione. Eppure aguzzando l’ingegno e documentandosi è ancora possibile dedicarsi a vacanze che rimangano nel giusto budget.

riviera romagnolaPartiamo dalla mete italiane e soprattutto dalla Riviera Romagnola. Sì! In effetti è inutile nascondere che qui il mare non è proprio un sogno, ma sicuramente l’organizzazione, i servizi ed i divertimenti sono tantissimi e di alto livello, ed una vacanza sulla Riviera Romagnola è l’ideale per i giovani alla ricerca di caos, come anche per le famiglie con bambini al seguito.

I prezzi, anche in alta stagione, in questa zona, riescono a mantenersi a livello adeguato e le strutture in genere offrono anche la pensione completa ed in alcuni casi anche il servizio spiaggia a prezzi contenuti. Se cercate mare più cristallino potete puntare la Puglia e la zona del Gargano. Si tratta della parte più facilmente raggiungibile della Puglia e anche la parte in cui i prezzi si sono mantenuti più abbordabili, non solo per le strutture, ma anche per i ristoranti ed i locali.

pantelleriaTra le isole d’Italia sicuramente le isole della Sicilia sono tra le più apprezzate, anche se in alta stagione i collegamenti non sono particolarmente convenienti, ma tra le varie isole mi sento di consigliarvi Pantelleria, uno degli ultimi baluardi dello stato italiano prima delle coste Africane.

L’isola offre mare cristallino e calette indimenticabili ed un prezzo decisamente inferiore a quello della vicina Lampedusa che soffre anche di più del problema dell’immigrazione.

Sempre nel mediterraneo, andiamo in Spagna, dove troverete un’infinità di isole tra le quali scegliere: vi nomino per esperienza sicuramente Maiorca per la quale è passibile partire prenotare voli low cost (come anche per Minorca) oppure acquistare un pacchetto viaggi con volo e hotel risparmiando spesso un bel po con la prenotazione anticipata o con il last minute. La Spagna offre anche altre opportunità per una vacanza al mare economica, direttamente nell’Oceano Atlantico, nelle sue splendide e tutte diverse isole delle Canarie. Passare le  vacanze a Fuerteventura è la scelta secondo me migliore, sia perchè offre un clima eccezionale, un mare con acque cristalline e spiagge bianche, sia per i prezzi molto accessibili per prenotare le proprie vacanze, sia per il fai date online che per chi acquista un pacchetto completo in agenzia.

portoroseVicino all’Italia e dal livello decisamente low cost è il mare della Slovenia che per gli abitanti del nord è raggiungibile anche con l’auto.

Forse si tratta di una zona non ancora gettonatissima ma Portorose va segnalata perchè qualche anno fa ha anche ottenuto la Bandiera Blu e anche se decidete di optare per una struttura di lusso potrete risparmiare sui costi giornalieri del servizio spiaggia o dei ristoranti o dei locali.

Un pò più distante e non ancora affollatissima di turisti è Madeira un’isola portoghese dal clima decisamente mite e dalla natura incontaminata grazie ai grandi spazi coperti da area protetta.

Torniamo nel mediterraneo perchè anche volendo puntare la Grecia avete molte alternative, ma un’opzione, anche in questo caso non affollatissima, è Cipro. Al sud dell’isola sono varie le strutture attrezzate in genere prese di mira da inglesi e scandinavi.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVacanza al mare alle Eolie: 7 isole in 7 giorni
Articolo successivoVacanze estive in Turchia: la Cappadocia in mongolfiera
Blogger e appassionata viaggiatrice scrive per BlogVacanze.com dal 2012. Sara viaggia molto durante l'anno attraverso tutti i continenti e al suo ritorno condivide le sue esperienze di viaggio e racconta le sue vacanze ai nostri lettori, scrivendo dei fantastici articoli contenenti utili consigli di viaggio. Inoltre Sara è anche un'assidua ricercatrice di informazioni per viaggi che poi condivide con i nostri lettori tramite i suoi post.

2 COMMENTI

  1. Ottimo articolo. Da pugliese non posso che consigliare la Puglia: spiagge libere, mare pulito, bel tempo. Se si evitano posti come Otranto Gallipoli si riescono a spuntare ottimi prezzi per alloggi e mangiare non e’ assolutamente caro. Ve la consiglio. Ciao

  2. Articolo fantastico! Anch’io non posso che consigliare la Puglia! Purtroppo vivo a Milano ma sto imparando a conoscere la Puglia e le sue bellezze già da qualche anno e per tutto questo, in realtà, non posso che ringraziare un servizio davvero formidabile: Bellavitainpuglia.it! Ha proposte di ogni tipo, da percorsi SPA alle cene, vacanze, formule b&b, insomma è venuto incontro ad ogni mia esigenza e specialmente è davvero low cost! Da poco ho scoperto anche Bellavitainbasilicata.it, e a dirla tutta non vedo l’ora di scoprirla! Per farla breve..insomma..consiglio il Tacco d’ Italia a tutti! Ciao!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui