sabato, Maggio 18, 2024
HomeConsigli di ViaggioMigliori Musei di Madrid: Guida Completa per Esplorare Arte e Cultura

Migliori Musei di Madrid: Guida Completa per Esplorare Arte e Cultura

Siete di partenza per un viaggio a Madrid? State creando un itinerario includendo visite ai musei e volete sapere quale museo visitare a Madrid? Vi offriamo una guida completa ai migliori musei di Madrid da non perdere.

Una delle migliori cose da fare a Madrid durante il vostro viaggio è sicuramente quella di fare un salto in uno dei tanti musei sebbene non sono un appassionato d’arte. Visitare tanti dei musei di Madrid mi ha consentito di conoscere meglio la città e il paese che mi ha ospitato per più di due anni.

Vista del Palacio de Cibeles
Vista del Palacio de Cibeles – Foto di Karl Oss Von Eeja da Pixabay

Ci sono dei musei di Madrid che sono famosissimi in tutto il mondo come ad esempio il Prado o il museo della Reina Sofia, al cui interno trovate il Guernica del Picasso.

Tuttavia, tra i migliori musei di Madrid ci sono anche molti musei meno conosciuti ma che meritano una visita.

Come esplorare i migliori musei di Madrid?

Visitare Madrid è sempre un’ottima scelta, sia per un giorno che per più giorni. Se avete pianificato di passare solo qualche giorno a Madrid, vi consigliamo di prendere la Madrid City Card Pass, questo pass vi consentirà di visitare molti musei ad un prezzo ridotto.

I musei di Madrid sono molto diversi l’uno dall’altro, visitando questi musei imparerai molto riguardo la cultura, l’arte e la storia della capitale spagnola.

Questa guida dei musei più famosi di Madrid è stata divisa in due parti, abbiamo categorizzato alcuni musei di Madrid come dei musei da visitare assolutamente, mentre altri sono stati consigliati e meritano una visita solamente se avete molto tempo a disposizione.

I Migliori musei di Madrid da Visitare Assolutamente

Esplora il Museo del Prado: Capolavori dell’Arte Spagnola e Mondiale

Se avete intenzione o il tempo per visitare solamente un museo a Madrid, dovete visitare questo museo senza alcun dubbio. Essendo così popolare c’è sempre una lunghissima fila perciò è fortemente consigliato l’acquisto del biglietto salta fila.

El Prado è la galleria d’arte nazionale della Spagna, è come il Louvre a Parigi.

Nel Museo del Prado, troverete i pezzi d’arte più emblematici e popolari della storia del paese.

Museo del Prado di Madrid - Vista dell'entrata
Museo del Prado di Madrid – Vista dell’entrata

Il museo vanta alcune delle opere più importanti al mondo, opere partorite da artisti di fama mondiale com Diego Velazquez, Francisco Goya e El Greco.

“Las Meninas” di Velazquez, “The Garden of Earthly Delights” di Hieronymus Bosch e “The Colossus” di Goya sono alcuni dei dipinti più apprezzati del museo.

Il museo è talmente tanto grande e fornito che un solo giorno di visita potrebbe anche non essere abbastanza.

Come visitare il Museo del Prado in Spagna

Museo Reina Sofia: Un Viaggio nell’Arte Contemporanea e nel Guernica di Picasso

Se sei un amante dell’arte e vuoi vedere i dipinti degli artisti più influenti della storia spagnola devi assolutamente visitare questo museo.

Il museo Reina Sofia si trova molto vicino al Museo El Pardo Situato a soli 10 minuti a piedi dal Museo El Prado, impiegherai all’incirca solo 10 minuti a piedi a raggiungere questo museo partendo da El Prado.

Il Museo Reina Sofia
Sla interna del Museo Reina Sofia

Il museo Reina Sofia presentando quasi solamente opere d’arte del 20°secolo viene considerato un po’ come la costola moderna del museo di El Prado.

Questo museo è diviso in due edifici, una parte presenta solamente opere che sono fisse all’interno del museo, opere prodotte da artisti di fama mondiale come Picasso e Dali.

L’altra metà del Museo di Madrid ospita solamente mostre temporanee.


Come visitare il museo Reina Sofia di Madrid

  • Biglietti: Acquista in anticipo online i biglietti
  • Metropolitana più vicina: Atocha
  • Indirizzo: Santa Isabel, 52
  • Sito web: per più informazioni visita il sito ufficiale del museo

Il Museo Thyssen-Bornemisza: Un Eclettico Mix di Arte Classica e Moderna

Il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid si trova sul lato opposto della stessa strada in cui si trova il museo El Prado, la vicinanza tra questo museo, El Prado e il museo Reina Sofia ha fatto assumere a questa zona un soprannome ovvero quello di “ Il triangolo d’Oro dell’arte di Madrid”.

Vista della Facciata del Museo Thyssen-Bornemisza
Vista della Facciata Esterna del Museo Thyssen-Bornemisza

Il museo Thyssen-Bornemisza prende il nome dal collezionista d’arte Heinrich Freiherr Thyssen-Bornemisza che donò la sua collezione privata alla Spagna. Collezione che vanta oltre 1500 capolavori di livello altissimo, questo museo può vantare opere di Van Gogh, Caravaggio, Degas e molti altri.

La collezione permanente in questo museo di Madrid è organizzata in ordine cronologico e comprende opere d’arte che partono da Albrecht Dürer per arrivare sino alla Pop art contemporanea.

Come visitare il Museo Thyssen-Bornemisza di Madrid

Palazzo Reale di Madrid: Sfoggio di Lusso e Storia della Monarchia Spagnola

Sebbene non sia propriamente un museo, il Palazzo Reale merita assolutamente una visita.

L’estremo lusso, l’esuberanza e la raffinatezza dei dettagli di questo posto ti lasceranno senza parole, questi dettagli dimostrano quanto la dinastia spagnola nel passato era potente.

Il Palazzo Reale si trova molto vicino al Teatro dell’Opera e si affaccia sui giardini di Sabatini, il Palazzo Reale è la residenza ufficiale del re di Spagna sebbene in realtà non vive lì al momento, infatti, viene utilizzato prettamente per delle cerimonie ufficiali.

Al suo interno ci sono circa 300 camere, innumerevoli sculture, dipinti e ornamenti, queste particolarità e la sua dimensione lo rendono uno dei palazzi più sontuosi d’Europa.

Il giardino dietro il palazzo il cui nome è Campo del Moro, va assolutamente visitato, per visitare questo giardino non c’è bisogno di alcun biglietto vi si può accedere gratuitamente.

Come visitare il Museo del Palazzo Reale di Madrid

  • Biglietti: Acquistabili online e in loco
  • Metropolitana: Ópera (linea 5 e 2) e Principe Pio (linea 10)
  • Indirizzo: Calle de Bailén, s/n, 28071
  • Sito web: trova le info e gli orari sul sito ufficiale del Palazzo Reale di Madrid

Museo Sorolla: Alla Scoperta delle Luminose Opere di Joaquín Sorolla

Il Museo Sorolla di Madrid prende il nome dall’artista Joaquin Sorolla. Originario di Valencia, i suoi dipinti sono facilmente riconoscibili visto che utilizza delle luci molto accese e dei colori leggeri. Sorolla era solito raffigurare pescatori locali, scene di quotidianità nel 19° secolo sulla spiaggia, visitando questo museo ti sembrerà di stare sulla costa.

Anche la casa del pittore merita una visita, la sua casa ricorda molto il tipico cortile andaluso, infatti, è posizionata al centro di un ampio giardino.
L’abitazione si trova al centro di Madrid ma avendo questo ampio giardino attorno sembra un’oasi infatti non si avverte quasi nessun rumore.

Sui muri all’interno della casa troverete molti dei suoi dipinti e anche alcuni dei suoi oggetti personali.

Il pittore Joaquin Sorolla Bastida non è uno dei più noti in Spagna ma nonostante ciò i suoi dipinti sono delle vere e proprie gemme.

Come visitare il Museo di Sorolla

Museo del Romanticismo: Immergiti nell’Atmosfera Artistica del XIX Secolo

Se pensate ad un museo di Madrid, Il Museo del Romanticismo (Museo Romántico) probabilmente non è il primo a cui penserete.

Tuttavia ospita una bella collezione che presenta opere d’arte risalenti al Romanticismo (19º secolo), e vale la pena visitare questo museo di Madrid.

Il giardino e la pittoresca caffetteria del museo sono dei luoghi molto interessanti e particolari e meritano una visita.

Il museo è situato nel quartiere hipster di Madrid Chueca/Malasaña al suo interno troverete dipinti, francobolli e fotografie, ogni camera all’interno del museo presenta un’atmosfera diversa.

  • Metropolitana: Tribunal
  • Dove: Calle de San Mateo, 13

CaixaForum Madrid: Un Epicentro di Arte Moderna e Cultura Innovativa

Caixa Forum è un must visit per gli amanti dell’arte moderna. La prima cosa che noterete è l’imponente edificio che ospita il museo. L’edificio si differenzia molto dagli edifici circostanti infatti presenta uno stile moderno e presenta addirittura un giardino verticale.

La struttura è facilmente raggiungibile da El Prado, in soli 5 minuti a piedi riuscirete da El Prado a recarvi al Caixa Forum.

  • Metropolitana: Estación del Arte
  • Dove: Paseo del Prado, 36

I Migliori Musei di Madrid da Visitare se hai Tempo

Museo Navale di Madrid: Un Viaggio nella Ricca Storia Marittima Spagnola

Questo museo da fuori promette poco e niente, ma l’apparenza inganna infatti al suo interno ci sono moltissimi reperti, testimonianze e oggetti di valore inestimabile.

Visitando il museo verrete a conoscenza della importantissima tradizione marittima che caratterizzava la Spagna.

La collezione al Museo Navale di Madrid comprende armi, mappe, strumenti nautici e scientifici e armi sottomarine.

  • Metropolitana: Banco de España
  • Dove: Paseo del Prado, 5

Museo delle Americhe: Un Tesoro di Arte e Storia del Nuovo Mondo

Il museo delle americhe non si trova in centro città ma nonostante ciò lo si può raggiungere facilmente grazie alla metropolitana. Visitando questo museo farete un balzo indietro ai tempi di Cristoforo Colombo. All’interno del museo vengono esposti dei cimeli unici tra cui gioielli , dipinti e manufatti provenienti dal “nuovo continente”.

  • Metropolitana: Moncloa
  • Dove: Avenida de los Reyes Católicos, 6

Museo Nazionale di Antropologia: Un Viaggio Culturale attraverso i Continenti

Questo museo vi sorprenderà, il suo aspetto da fuori potrebbe rendervi scettici ma in realtà è un museo interessantissimo che ospita oggetti affascinanti provenienti da Africa, Oceania, Asia ed Europa.

Visitando questo museo vi sembrerà di essere catapultati indietro nel tempo, in un altro continente.

Verrete informati riguardo rituali, credenze, abbigliamento e molto altro di culture diverse dalle vostre, infatti, il Museo Nazionale di Antropologia è stato creato per favorire la comprensione interculturale.

  • Metropolitana: Atocha Renfe
  • Dove: Calle de Alfonso XII, 68

El Matadero: Un Centro Culturale Avanguardista nella Vecchia Madrid

El Matadero è uno dei musei più incredibili di Madrid! Definire questo luogo un museo è riduttivo, infatti non è un semplice museo ma è uno spazio creativo, che ospita incontri sociali, proiezioni cinematografiche, eventi gastronomici, mercati delle pulci e molto altro ancora.

Situato lungo il fiume di Madrid, l’ex mattatoio ospita prevalentemente mostre temporanee ed è un luogo frequentato perlopiù da giovani.

Il ristorante situato al suo interno serve piatti tipici spagnoli e ve lo consigliamo vivamente.

C’è sempre qualcosa da fare a El Matadero, quindi assicurati di controllare il calendario delle attività e tieniti aggiornato.

  • Metropolitana: Legazpi (linea 3, gialla)
  • Dove: Paseo de la Chopera, 14

Museo del Traje: Un Percorso nella Storia della Moda e del Costume

Il Museo del Traje (Museo dell’abbigliamento) si trova a Moncloa, un quartiere piuttosto lontano dal centro storico di Madrird.

All’interno del museo potrete ammirare moltissimi indumenti, accessori e abiti appartenenti al 16°, 17° e 18° secolo.

Farvi riuscire a capire come il vestiario è cambiato nel corso degli anni è lo scopo principale di questo museo, verrà messo in risalto soprattutto il percorso di liberazione affrontato dalla donna.

  • Metropolitana: Moncloa
  • Dove: Avenida de Juan de Herrera, 2

Casa Museo di Lope de Vega: Un Tuffo nella Vita del Celebre Drammaturgo

Il museo Lope de Vega si trova nel centro storico di Madrid. L’ex casa del famosissimo scrittore Lope de Vega è diventata un museo che mostra la sua collezione d’arte privata. Questa casa/museo è situata nel quartiere “Barrio de las Letras” un quartiere che nel 16° secolo ospitava molti dei più prestigiosi scrittori della nazione, tra i quali Cervantes, Gongora e Quevedo.

  • Metropolitana: Sol, Antón Martín
  • Ingresso libero
  • Dove: Calle de Cervantes, 11

Quartiere Conde Duque: Un Angolo di Cultura e Arte Moderna a Madrid

Conde Duque è il mio posto preferito per trascorrere notti calde! In questo magnifico posto vengono spesso organizzati degli eventi all’aperto, come il cinema all’aperto ad esempio.

Ogni sera potrete gustare ottimi cocktail e delle ottime tapas.

Questo centro culturale anticamente era una caserma dell’esercito, le mostre al suo interno variano spesso infatti c’è un grande ricambio e si alternano mostre fotografiche, spettacoli teatrali, concerti e spettacoli di danza.

Il quartiere di Conde Duque è uno dei più vivaci e perciò ti consigliamo assolutamente di andarci e soprattutto di controllare che spettacoli ci sono all’orizzonte.

  • Ingresso libero
  • Metropolitana: San Bernardo, Noviciado, Plaza de España
  • Dove: Calle Conde Duque 11

Plaza de Toros de Las Ventas: Il Cuore della Corrida e della Tradizione Spagnola

Nonostante la corrida sia un argomento bollente, è indubbiamente un qualcosa che ha caratterizzato e segnato la cultura e la tradizione della Spagna.

Questa attività sta perdendo di appeal, è molto meno popolare rispetto a un tempo ma ricopre tuttora ancora un ruolo centrale nel paese.

Se vai a Madrid non puoi assolutamente non visitare la Plaza de Toros e il suo museo.

Las Ventas è veramente maestosa è infatti la terza più grande arena di corrida del mondo.

Molti si riferiscono a Las Ventas come la “cattedrale della corrida” infatti solamente i migliori toreri del mondo hanno l’occasione di potersi esibire in questo posto.

In questo posto oltre ad assistere agli spettacoli potrete visitare il Museo della Corrida di Madrid che espone numerosi oggetti della storia della corrida spagnola. Rimarrete estremamente stupiti dai manifesti che venivano utilizzati per pubblicizzare gli eventi, che erano delle vere e proprio opere d’arte.

  • Biglietti: Acquista online i biglietti
  • Metropolitana: Las Ventas
  • Dove: Calle Alcala 237

Museo Lázaro Galdiano: Una Collezione Privata di Inestimabile Bellezza

Situato nel bel quartiere di Salamanca, il Museo Lázaro Galdiano espone la collezione di José Lázaro Galdiano.

La casa di Galdiano rappresentava un punto d’incontro per molti degli scrittori più famosi del tempo, infatti, molto spesso si tenevano degli incontri per discutere sui temi toccati dalla letteratura in quell’epoca. Con oltre 12.600 sculture, dipinti, gioielli, manufatti in marmo, armi e molto altro, il museo è un must per chi vuole scoprire alcune opere d’arte meno note.

I cimeli al suo interno ricoprono un arco temporale che va dal 6° al 20° secolo, tenetevi pronti per assistere a delle perle create da El Greco, Zurbarán, Murillo e Goya.

  • Metropolitana: Rubén Darío, Gregorio Marañón, Núñez de Balboa, Avenida de América
  • Dove: Serrano 122

Esplora Madrid con i nostri altri articoli!

Dopo aver scoperto i migliori musei di Madrid, potresti essere interessato a saperne di più su come spostarti in città. Non perderti il nostro articolo Come Muoversi a Madrid: Trasporti e Consigli Utili dove ti forniamo info dettagliate sui vari modi per spostarsi nella città.

Inoltre per arricchire ulteriormente il tuo itinerario a Madrid dai un’occhiata a Le 10 migliori cose da fare a Madrid. Questo articolo ti guiderà attraverso le esperienze imperdibili e le attività entusiasmanti che la capitale spagnola ha da offrire.

Buona lettura e fantastico viaggio a Madrid!

BlogVacanze
BlogVacanzehttps://www.blogvacanze.com/
BlogVacanze.com nasce dall’idea indipendente di viaggiatori amanti e professionisti di viaggi e vacanze. Blog Vacanze vuole raggruppare e pubblicare tutte le notizie interessanti, utili, curiose, accattivanti sul mondo dei Viaggi e Vacanze.
LEGGI ANCHE
- Advertisment -

I più letti

- Advertisment -

Consigli di Viaggio

- Advertisment -

Idee di Viaggio