sabato, Maggio 25, 2024
HomeConsigli di ViaggioBarcellona: Scopri i Quartieri più Affascinanti da Esplorare

Barcellona: Scopri i Quartieri più Affascinanti da Esplorare

Quali sono i migliori quartieri di Barcellona? Desideri visitare Barcellona nel miglior modo possibile, in questa guida ti andremo a consigliare alcuni quartieri che vanno assolutamente visitati.

Cerchiamo di darvi una guida completa dei migliori quartieri di Barcellona assolutamente da non perdere per vivere un’esperienza unica e indimenticabile. Barcellona è una città favolosa che rappresenta un mix tra storia, cultura e architettura, questo mix attira ogni giorno moltissimi viaggiatori che sono vogliosi di scoprire Barcellona ed i suoi fantastici e autentici quartieri.

I Migliori quartieri di Barcellona
Foto di Eszter Miller da Pixabay

Cosa Vedere a Barcellona?

In questo articolo andremo a consigliare le migliori cose da vedere e a toccare i migliori quartieri di Barcellona, zone della città che nascondono degli angoli e degli scorsi unici e particolari che sono affascinanti sia per il loro lato moderno che per i suoi tratti storici tipici di Barcellona.

Andremo ad analizzare a 360 gradi i quartieri più autentici di Barcellona dando una visione completa sia sui loro tratti caratteristici del passato che su quelli del presente.

Eixample: la Meraviglia Modernista

Eixample, che in catalano significa “estensione” è stato progettato verso la metà del 19º secolo per cercare di sistemare la popolazione di Barcellona che era in grande crescita.

Questo quartiere di Barcellona se visto dall’alto può ricordare una rete con molte strade larghe che si incrociano, la struttura di questo quartiere con le sue grandi strade dà un senso di ampiezza ai cittadini. La sua caratteristica più particolare è il suo formato di rete, caratterizzato da ampie strade che attraversano i punti ideali della zona. Questo formato non solo dà un senso di apertura, ma consente una migliore pianificazione urbana e il flusso del traffico.

Questo design avventuristico che presenta il quartiere di Eixample è frutto del movimento artistico che si è sviluppato tra fine 19° secolo e inizio 20° secolo. Questo quartiere è stato fortemente segnato dalla vena artistica di molti designer del tempo tra i quali Gaudí.

I migliori quartieri di Barcellona:  Eixample

Cosa vedere in questo pittoresco quartiere di Barcellona?

La Sagrada Família, una delle migliori attrazioni di Barcellona, si trova in questo quartiere ed è indubbiamente la creazione più apprezzata di Gaudí un vero capolavoro di ingegneria e architettura moderna. Se vuoi più info visita il sito ufficiale della Sagrada Familia.

Il suo design innovativo ed i suoi esterni hanno reso questa attrazione uno dei siti più visitati di Barcellona.

Casa Milà è un’altra opera di Gaudí che viene apprezzata da moltissimi, la sua popolarità è dovuta dalla sua facciata in pietra ondulata e il suo progetto architettonico creativo e insolito.

Per ultima citiamo Casa Batlló che grazie alla sua facciata a mosaico colorato e le sue forme naturali è un’altra creazione incredibile di Gaudí.

I quartieri più belli di  Barcellona: Sagrada Familia
Foto di Walkerssk da Pixabay

Quartiere Gotico: un Viaggio nel Tempo tra le zone più pittoresche di Barcellona

Il Quartiere Gotico, detto Barri Gòtic, è uno dei quartieri più antichi di Barcellona, caratterizzato dal suo design essenziale che si combina con le numerosissime strade tortuose e strette.

Visitando questo quartiere ti sembrerà di tornare indietro nel tempo, al periodo medievale più precisamente.

Barcellona quartiere Gotico
Foto di NRThaele da Pixabay

Cosa vedere nel quartiere gotico di Barcellona?

La Cattedrale di Barcellona, conosciuta anche come la Cattedrale di Santa Eulalia, si può considerare una tra le principali attrazioni di Barcellona e si trova in questo quartiere, la sua splendida facciata e i magnifici interni la rendono un luogo da visitare assolutamente.

Plaça Reial è una piazza, a forma quadrata, molto particolare che si trova nel cuore del Quartiere Gotico che è circondata da degli edifici bellissimi, questa sua caratteristica attira molti turisti ma non solo, infatti, è molto frequentata anche dalla gente del posto.

Chi frequenta questa piazza vi sii reca solitamente la sera visto che ci sono molti ristoranti, bar e l’atmosfera è molto vivace.

Il quartiere Gotico è tra i più caratteristici di Barcellona

El Raval: un Punto d’Incontro di Molte Culture

El Raval ha fatto registrare notevoli cambiamenti negli ultimi anni.

Anni fa questo quartiere veniva considerato un quartiere chiuso e difficile ma ad oggi viene visto come uno dei migliori quartieri di Barcellona dove si incontrano molte diversità sociali e queste diversità rendono il quartiere un luogo dove nascono molte idee e iniziative.

Il fatto che il Museo d’Arte Moderna di Barcellona si trovi in questo quartiere è una conferma della vivacità artistica del quartiere. Nel museo ci sono numerosissime opere d’arte moderna esposte in maniera permanente e molto spesso il museo ospita anche delle mostre temporanee. Puoi visitare il sito del Museo per avere informazioni sulla visita

Essendo El Raval un quartiere multiculturale ospita molti ristoranti che offrono piatti che fanno parte di tradizioni culinarie di qualsiasi paese e angolo del mondo, quindi questo quartiere è una tappa obbligatoria per gli amanti del cibo.

Barcellona El Raval

El Born: Dove la Storia Incontra la Creatività

El Born è uno dei quartieri più affascinanti di Barcellona, dove si incontra la creatività moderna con i tratti storici tipici della tradizione catalana. Il Museo di Picasso situato nel quartiere è un sito visitatissimo ed ospita moltissime opere di Pablo Picasso.

Oltre al Museo di Picasso questo quartiere ospita un’altra attrazione ovvero la basilica di Santa Maria del Mar.

La basilica di Santa Maria del Mar è un edificio costruito basandosi sullo stile gotico catalano infatti sulla facciata sono presenti le tipiche finestre di vetro colorato tipiche dello stile gotico catalano.

Per le strade di El Born troverete moltissimi negozi, caffè e bar che attraggono molti visitatori ma non solo visto che anche i cittadini di Barcellona frequentano molto questo quartiere.

El Born quartiere di Barcellona

Gràcia: il Rifugio Boemo

Gràcia è tra i quartieri più conosciuti di Barcellona noto per il suo ambiente bohemien e artistico. Il quartiere è caratterizzato da incantevoli strade alberate, piazze accoglienti e clima rilassato.

Cosa vedere assolutamente nel quartiere di Gràcia?

Due dei suoi punti di incontro centrali sono la Plaça del Sol e la Plaça de la Vila de Gràcia. Queste piazze sono affollate di caffè, ristoranti e negozi, che li rende ben noti centri sociali sia per la gente locale e visitatori.

Uno dei punti salienti di Gràcia è il Parco Güell, progettato dal famigerato architetto Antoni Gaudí. Questo parco mostra l’anima artistica della città con la sua ingegneria speciale, mosaici colorati e figure insolite. 

Quartiere Gràcia Barcellona
Foto di pcsfish da Pixabay

Barceloneta: Fuga dal Caos Cittadino

Barceloneta sicuramente è uno dei migliori quartieri di Barcellona da non perdersi durante il vostro soggiorno nella capitale catalana. Un quartiere vivace che si affaccia sul mare, dove gli abitanti e i turisti vanno per godersi un po di relax sulla spiaggia. Cosa di meglio di un po di mare dopo le visite alle attrazioni di Barcellona?

La spiaggia offre anche un’ampia scelta di localetti per mangiare e bere, a partire dai famosi  Chiringuitos, dove è possibile godersi delle ottime tapas e  la sera si può andare per mangiare dell’ottimo pesce in uno dei tanti ristoranti sulla spiaggia.

Barcellona quartiere Barceloneta
Foto di Manuel Torres Garcia da Pixabay

El Poble-Sec 

El Poble-Sec  è un quartiere situato alla base della collina di Montjuïc, noto per le sue attrazioni culturali e caratteristiche. Le strade di Poble Sec sono piene di bar che offrono delle ottime tapas.

Scopri I Migliori 10 Tapas Bar di Barcellona

Il quartiere del El Poble-Sec si trova ai piedi della collina Montjuïc, una collina che ospita numerosi parchi, musei e spazi dove rilassarsi o fare attività.

Una delle attrazioni principali di Poble Sec è la Fontana dell’Incanto di Montjuïc. Questa fontana offre degli spettacoli bellissimi grazie ai suoi getti di acqua che si vanno a mescolare con delle luci artificiali, il risultato è veramente sbalorditivo, infatti, moltissimi visitatori si recano lì quotidianamente per apprezzarla.

El Poble-Sec Barcellona

Sants: uno Sguardo alla Vita Locale

Sants è una zona situata a Barcellona sud ed è ben conosciuta per la sua tranquillità e serenità. Questo è senza dubbio il quartiere residenziale di Barcellona più famoso, al suo interno si trova anche il Parc del’Espanya Industrial che è un’area verde grandissima dove in molti si recano per rilassarsi o per svolgere delle attività all’aperto.

Altra grande attrazione del quartiere è la strada più conosciuta della città per lo shopping ovvero Carrer de Sants.

Questa strada sempre vivace ospita moltissimi negozi, boutique, caffè e ristoranti.

I quartieri più importanti di Barcellona: Sants

Sarrià-Sant Gervasi: Raffinatezza e Serenità

Sarrià-Sant Gervasi è un quartiere tra i più ricchi di Barcellona che si trova nel nord-ovest del centro della città.

Questo quartiere è rinomato per la sua tranquillità e la sua architettura.

Le case del quartiere sono eleganti e curate e ci sono anche molte villette a schiera molto belle, i suoi viali sono contornati fiancheggiati da alberi che rendono l‘atmosfera più privata e tranquilla rispetto al resto dei quartieri della città.

Nel quartiere troverete molte boutique di fascia alta, marchi stravaganti e perciò è il posto ideale per gli amanti del lusso.

Un altro posto molto apprezzato all’interno del quartiere è il Parc del’Oreneta, un parco dove la tranquillità regna sovrana e dove perciò in molti si recano per rilassarsi, camminare o fare un picnic immersi nella natura.

Quartiere Sarrià-Sant Gervasi Barcellona
Foto di Miguel Angel Romero da Pixabay

Les Corts: per Amore del Calcio

Les Corts è uno dei migliori quartieri di Barcellona soprattutto per gli sportivi e amanti del calcio. Situato nella parte occidentale di Barcellona ed è sinonimo di calcio a causa della sua prevalente stadio Camp Nou, che è la casa del FC Barcelona. Il quartiere è centrato intorno a questo celebre stadio ed è un paradiso per gli appassionati di calcio. Potrai fare visite allo stadio per saperne di più sulla storia del club e dei suoi giocatori.

Oltre alla sua associazione calcistica, Les Corts offre un mix di design moderno e ordinario, contribuendo al suo carattere speciale e straordinario. Il quartiere offre anche opportunità di shopping, con diversi negozi, boutique e mercati di quartiere. La combinazione di calcio, fervore, shopping e diversi edifici dà un’inclusione a tutto tondo per i visitatori.

Les Corts Quartiere di Barcellona
Foto di Manminder Singh da Pixabay

Horta-Guinardó: una Vista su Barcellona

Horta-Guinardó è un quartiere che si trova a nord-est di Barcellona ben noto per la sue strade in pendenza e per la vista che ha sulla città. Una delle sue attrazioni principali è il Parco del Laberint d’Horta, un giardino che al suo interno presenta un labirinto mozzafiato fatto di cipressi tagliati.

Questo parco rappresenta un’alternativa bellissima al tipico caos che caratterizza la città.

Il posizionamento del quartiere offre una vista mozzafiato su Barcellona. La tranquillità che caratterizza il quartiere rende questo posto un luogo adatto per chi è alla ricerca di serenità e pace.

Horta-Guinardó quartiere Barcellona
Foto di Thomas Ermer da Pixabay

Mappa dei Quartieri di Barcellona

BlogVacanze
BlogVacanzehttps://www.blogvacanze.com/
BlogVacanze.com nasce dall’idea indipendente di viaggiatori amanti e professionisti di viaggi e vacanze. Blog Vacanze vuole raggruppare e pubblicare tutte le notizie interessanti, utili, curiose, accattivanti sul mondo dei Viaggi e Vacanze.
LEGGI ANCHE
- Advertisment -

I più letti

- Advertisment -

Consigli di Viaggio

- Advertisment -

Idee di Viaggio