Terremoto in Abruzzo

0
378

Come voi tutti già sapete ormai, l’Italia è stata colpita con un altro tragico terremoto nel cuore della penisola, provocando la morte di circa 300 persone, migliaia di feriti e senzatetto e distruggendo alcuni antichi centri abitati. Le operazioni sono ancora in corso senza sosta per cercare di recuperare superstiti di questo terremoto in Abruzzo anche se le speranze ormai sono poche. La città che ha sofferto questa tragedia è L’Aquila, capoluogo della regione Abruzzo, situata al centro della catena appeninica nella zona del Gran Sasso e a solo 2 ore da Roma. La città ha dovuto subire la distruzione di una buona parte del suo patrimonio artistico e nacor più grave ha perso molte costruzioni destinate ad uso abitazione, questo ha provocato un alto numero di sfollati. Questa povera gente oggi ha bisogno di un vero aiuto. Invitiamo a tutti i lettori di questo blog di non assistere solo alla tragedia ma di intervenire con qualsiasi tipo di aiuto.

Tutti siamo uniti nel grande dolore del popolo abruzzese.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.