sabato, Maggio 25, 2024
HomeConsigli di ViaggioLe 21 migliori spiagge del Messico che devi conoscere

Le 21 migliori spiagge del Messico che devi conoscere

Stai pensando ad una vacanza al mare? Una delle 21 migliori spiagge messicane sarà la migliore opzione per te!

Se si pensa al Messico, la prima cosa che viene in mente è la bianca sabbia pura circondata da verdi e rigogliose palme tutto contornato da acque cristalline. Non c’è da meravigliarsi, il Messico è uno dei primi posti con le migliori coste al mondo. Se chiedi ai turisti i nomi di alcune spiagge in Messico, la maggior parte delle persone penserà a Cancun. Ma il Messico ha molto di più di Cancun, che è meno turistico e offre una varietà di esperienze.

Quali sono le migliori spiagge del Messico?

Senza dubbio commetteremo l’errore involontario di trascurare alcune splendide spiagge. Questa è la nostra selezione delle migliori 21 spiagge in Messico.

1. Bahias Organo e Maguey, Oaxaca

Queste due spiagge di Huatulco sono così vicine che possono essere godute in un solo giorno. Sono due piccole baie fraterne, con le loro coincidenze e differenze. Entrambe hanno acque limpide e sabbia bianca, ma Playa Maguey è facilmente accessibile, mentre arrivare a Organo è più difficile.

Anche se puoi andare in auto, il modo migliore per arrivare ad Organo è prendere una barca a Santa Cruz. La ricompensa per lo sforzo è una pace nel centro di un luogo paradisiaco. A Maguey c’è una maggiore concentrazione di turisti e servizi per la spiaggia.

2. Paraiso Beach, Cozumel, Quintana Roo

Cozumel è una delle isole più visitate in Messico, qui puoi trovare tutte le strutture necessarie per il turismo di prima classe. In questo paradiso del Mar dei Caraibi messicano, ci sono alcune fantastiche spiagge, ma forse la più famosa è Paraiso Beach, un luogo incantevole frequentato dal turismo straniero e con una vasta gamma di hotel nelle vicinanze.

Se riesci ad organizzare il tuo viaggio durante il periodo del carnevale, sarebbe fantastico, poiché le feste del carnevale di Cozumel sono molto colorate ed esuberanti, tipicamente una delle spiagge più belle di questa lista di spiagge messicane.

3. Isole Revillagigedo, Colima

Queste isole formano un piccolo arcipelago, nello stato di Colima, nell’Oceano Pacifico, chiamate le Galapagos messicane, costituiscono una meta d’elite, in particolare per gli ecoturisti e per gli amanti delle immersioni in territori quasi vergini.

Grazie alla loro abbondanza naturale, costituiscono una magnifica e unica riserva della biosfera. Le 4 isole che compongono l’arcipelago sono: Socorro, la più grande; Clarión, San Benedicto e Roca Partida, una curiosa formazione nel mezzo dell’oceano.

I subacquei e gli snorkelisti di tutto il mondo sono affascinati dalla sua vita marina unica, composta da più di 250 specie di pesci. La tortora di Socorro è l’uccello che maggiormente interessa gli osservatori della natura.

4. Akumal, Quintana Roo

Questo insieme di 4 piccole insenature sulla penisola dello Yucatan, con le sue immense piantagioni di cocco, è arrivato vicino a vincere la gara per la creazione di Cancun quando il Messico stava decidendo dove trovare una meta turistica di livello mondiale.

Adesso Akumal è un posto tranquillo, con un mare ancora più tranquillo, poiché la sua bellissima costa è protetta da una doppia barriera naturale: il corridoio di corallo della Riviera Maya e l’isola di Cozumel nelle vicinanze. È uno dei pochi luoghi dove è possibile ammirare le tartarughe marine durante il periodo di riproduzione. Per gli amanti delle immersioni Akumal è anche una frequente meta di snorkeler e subacquei.

Akumal, che significa “luogo delle tartarughe” in lingua maya, è una meta ecoturistica situata nella Riviera Maya di Quintana Roo. La sua grande attrazione sono le tartarughe marine che si possono osservare mentre nuotano nelle acque cristalline. È un posto ideale per fare snorkeling o diving, ed è anche possibile vedere delfini e razze. Inoltre, ci sono anche diversi cenotes da esplorare nella zona circostante.

5. Isla Mujeres, Quintana Roo

L’Isla Mujeres, situata al largo della costa di Cancun, è un’isola paradisiaca e romantica con splendide spiagge e acque cristalline. Si può fare snorkeling e diving tra i coralli e le tartarughe marine, ma anche nuotare con i delfini in un parco acquatico. Ci sono anche diversi ristoranti e bar sulla spiaggia dove rilassarsi e godersi il sole.

6. Playa del Carmen, Quintana Roo

Playa del Carmen, situata sulla costa caraibica della Riviera Maya di Quintana Roo a pochi chilometri da Cancun, è una città turistica che combina il fascino di una località balneare con la cultura messicana. È possibile fare shopping, visitare siti archeologici Maya come Tulum e Coba, fare snorkeling o diving, o semplicemente rilassarsi sulla spiaggia. Inoltre, Playa del Carmen offre una vivace vita notturna con bar e discoteche.

7. Tulum, Quintana Roo

Tulum, situata sulla costa caraibica della penisola dello Yucatan, è una delle migliori destinazioni turistiche in Messico grazie alla sua posizione spettacolare, tra le rovine Maya e le splendide spiagge caraibiche.

È possibile esplorare il sito archeologico di Tulum, fare snorkeling o diving, o semplicemente rilassarsi sulla spiaggia di sabbia bianca. Inoltre, Tulum offre una vasta gamma di opzioni di alloggio, da bungalow eco-chic a resort di lusso. Assolutamente da non perdere questo villaggio durante una vacanza sulla penisola delle Yucatan. E’ da considerarsi uno dei luoghi più belli dello Yucatan.

8. Punta Nizuc, Quintana

Questo punto topografico è uno dei luoghi più visitati dell’area di Cancun, soprattutto per i suoi radiosi reef di coralli, che costituiscono un paradiso per i subacquei e un luogo favoloso per osservare la biodiversità marina.

Il modo più ecoturistico per raggiungere Punta Nizuc è prendere un’escursione attraverso la giungla, prendendo una barca da uno dei moli presenti nella laguna di Nichupté. Dopo aver visitato la porzione aperta della laguna, si attraversa la foresta di mangrovie attraverso il Canale di Nizuc fino a raggiungere la meta, che è il mare aperto.

9. Mazunte, Oaxaca

Tra le specie a rischio in questo incantevole sito messicano ci sono le tartarughe, tuttavia a Mazunte, un granchio blu, chiama casa questo luogo di Oaxaca. La sede principale del Centro delle Tartarughe del Messico si trova a Mazunte, ed è da lì che si svolge un lavoro encomiabile per salvare le specie di tartarughe del Pacifico.

Le spiagge di Bermejita e Rinconcito sono luoghi meravigliosi per godersi un bel momento sulla spiaggia, che si può integrare con una visita al principale Acquario di Mazunte e al Salone della Vita delle Tartarughe.

A volte, i lavoratori del centro rilasciano i piccoli appena nati, che corrono verso l’acqua in cerca di una vita di libertà. Scene fantastiche da non perdere per gli amanti della natura.

10. Puerto Escondido, Oaxaca

Puerto Escondido è una famosa città costiera dello stato di Oaxaca che ha una spiaggia principale e altre vicine. Puoi scegliere una spiaggia con onde dolci o una più vivace se vuoi fare surf.

A Puerto Escondido puoi gustare i ricchi frutti di mare del Pacifico messicano, ma se preferisci qualcosa di più tipico di Oaxaca come qualche cavalletta o un po’ di mezcal, ti possono servire anche quelli.

Puerto Escondido ha una grande vita notturna, quindi se non sei troppo stanco dalla giornata in spiaggia, puoi uscire e prendere un drink o a fare due salti in un’atmosfera incantevole.

le spiagge di puerto escondido

11. Isola di Lobos, Veracruz

Questa incredibile isola, è ancora un paradiso incontaminato con spiagge cristalline perfette per il diving grazie alla barriera corallina, si trova a 75 minuti dalla costa panoramica di Veracruz. L’isola ha tra le spiagge più belle di tutta la costa con un tocco molto caraibico.

In aggiunta al godere di questo paesaggio con un clima che invita a tuffarsi nelle sue acque calde e poco profonde, è anche possibile praticare immersioni nella sua area di barriera corallina conosciuta come “sotavento” e scoprire l’ecosistema che ospita la vita marina, così come lo snorkeling grazie alle onde dolci che si muovono lungo le coste.

Oltre alle sue spiagge e alla vita marina, si apre di fronte ai viaggiatori un panorama ricco di vegetazione, trasformando l’Isla Lobos in uno spettacolo visivo con palme e prati che segnano i sentieri per coloro che hanno uno spirito esploratore, o per chi cerca solo un riposo riparatore, solitamente si culla in un’amaca al ritmo della brezza leggera.


12. Xpu-Ha, Quintana Roo

Tra le migliori spiagge in Messico ci sono le spiagge immacolate di questa Riviera Maya che sono a circa 20 minuti da Playa del Carmen. Grazie alla sua profondità e il leggero declivio, spesso appena percettibile, è la spiaggia ideale per le famiglie. Ci sono canoe, immersioni e altre attività acquatiche perfette.

A poca distanza è possibile tuffarsi nelle limpide e fresche acque del magnifico Cenote di Manat, collegato alle piscine che si affacciano sull’oceano. In queste acque è possibile ammirare una delle creature in via estensione tra le più particolari: il lamantino.

Ci sono molti hotel e diversi chalet sulla spiaggia che offrono self-service ai clienti.

13. Spiaggia dell’Amore (Playa del Amor), Bassa California del Sud

Le acque del vasto Pacifico e dell’Oceano di Cortez si guardano negli occhi a Cabo San Lucas, sul punto più a sud della penisola della Bassa California, come due giovani amanti che cercano di fuggire. Forse per questo, Playa de los Enamorados è la spiaggia che la gente in questa città della Bassa California ama di più.

È un luogo meraviglioso dove l’oceano sembra una rappresentazione del blu tra le enormi scogliere di calcare che ne formano il contorno. È impossibile non notare la disposizione di El Arco, che il vento e le onde hanno scolpito. È possibile osservare balene e i loro cuccioli tra dicembre e marzo.

14. Sayulita, Nayarit

Questa città di Nayarita ha ottenuto il titolo di Pueblo Magico del Messico per le sue meravigliose spiagge, ideali per prendere il sole sulla sabbia bianca finissima, nuotare e osservare la natura.

Si trova sulla strada per la Baia di Banderas e alcune persone sono talmente affascinate dalle sue incantevoli spiagge da farne la loro meta finale. È un luogo adatto per l’osservazione delle balene e per gustare dell’ottimo pesce o dei crostacei Sarandeado, prelibatezze che hanno reso famosa l’arte culinaria di Nayarit.


15. Puerto Morelos, Quintana Roo

A 30 chilometri di distanza da Cancun, Puerto Morelos attende il visitatore con le spiagge più pulite e belle della Riviera Maya. La sua costa è una zona protetta per proteggere la sua barriera corallina, che si trova a 500 metri dalla costa e costituisce il più grande sistema di barriera corallina al mondo dopo la Grande Barriera Corallina.

Questo enorme ecosistema rende Puerto Morelos un paradiso per immersioni, snorkeling e osservazione della vita marina. Dalla città, si può facilmente accedere a splendidi cenote e su molte delle sue spiagge è possibile fare passeggiate a cavallo.

Durante la vostra vacanza nello Yucatan da non perdere assolutamente queste che sono tra le migliori spiagge del Messico.

16. Loreto, Bassa California

Forse la ricca storia della Missione di Nuestra Señora de Loreto Conchó, il complesso gesuita più significativo della penisola della Baja California, è ciò che dà alla città del Sud della California di Loreto il soprannome di Pueblo Mágico (villaggio magico).

Tuttavia, gli amanti del mare concorderanno sul fatto che Loreto meriti anche di essere conosciuta come la “Città dell’incanto” per la splendore delle sue coste.

In questa zona dell’Oceano di Cortez si possono trovare incredibili posti per la pesca e l’Isola di El Carmen offre l’opportunità di vedere le balenottere azzurre.

17. Puerto Angel, Oaxaca

Una volta arrivati a Puerto Ángel, nel cuore del Pacifico di Oaxaca, si possono godere le spiagge della sua baia principale e delle belle insenature circostanti. Playa Panteón e Playa Principal coprono la maggior parte della baia e sono le più visitate.

Ai suoi comfort per il riposo si unisce una deliziosa offerta gastronomica con pesce fresco fornito dai pescatori locali. Due delle delizie più richieste sono il pesce servito nelle due parti di un avocado e le ostriche crude condite con succo di lime e salsa di peperoncino.

Alcune specie di tartarughe del Pacifico messicano vivono a Puerto Ángel.

MustangJoe Pixbay

18. Mazatlán, Sinaloa

Il passaggio costiero de La Perla del Pacífico, che copre più di 15 chilometri, è una destinazione turistica in piena espansione. Il suo lungo lungomare ti invita a fare una passeggiata sentendo la brezza ovunque e quando è il momento di fare un tuffo di prima classe ci sono alcune spiagge molto vicine.

Mazatlán ha anche alcune attrazioni legate al mare. L’Acquario della città è uno dei più importanti del paese, con il suo lago di leoni marini, il Museo dell’Oceano e la sua meravigliosa mostra di lumache e conchiglie e l’Acquario, dove è possibile apprezzare diverse specie di squali, tartarughe e cernie giganti.

19. Bahia de Matanchen, Nayarit

Questa baia si trova nella città di San Blas, Nayarit, di fronte a un Pacifico fragoroso che offre alle sue spiagge splendide condizioni per il surf.

A Matanchen è possibile sentirsi come un “pirata del Pacifico” dal momento che la zona era utilizzata durante il viceregno come rifugio per i bucanieri che sorvegliavano le acque alla ricerca di carichi di valore da saccheggiare. La baia è anche un centro di raccolta per le larve di gamberi.

Gli appassionati di “nudismo informale” approfittano delle spiagge di San Blás per spogliarsi completamente.

20. Bahia Concepcion, Baja California Sur

La più grande baia della Baja California, con le sue spiagge di sabbia fine e le acque cristalline di turchese e verde smeraldo, è veramente un magnifico acquario naturale. Calde e ricche di una vita marina diversa, le acque di queste secche offrono l’opportunità di vedere balene, delfini e pesci colorati.

Un arcipelago di piccole isole al largo della costa, tra cui Pitahaya, Coyote e Isla Blanca, serve da rifugio peculiare per la fauna aviaria, principalmente gabbiani, pellicani e aironi.

21. Nahui, Nayarit

Nella vasta Baia di Banderas si trova la baia di Nahui, che molti qualificano come il miglior segreto a vista nella Riviera Nayarit. Se vuoi sposarti con un tocco di distinzione, difficilmente troverai un posto migliore di Nahui per un matrimonio che farà storia.

Se vuoi solo passare alcuni giorni di relax, senza vincoli matrimoniali, le bellissime spiagge di sabbia bianca e blu di Nahui sono esattamente ciò di cui hai bisogno. Hanno trovato il giusto equilibrio tra tipi di sistemazioni, quindi troverai sicuramente qualcosa di adatto.

BlogVacanze
BlogVacanzehttps://www.blogvacanze.com/
BlogVacanze.com nasce dall’idea indipendente di viaggiatori amanti e professionisti di viaggi e vacanze. Blog Vacanze vuole raggruppare e pubblicare tutte le notizie interessanti, utili, curiose, accattivanti sul mondo dei Viaggi e Vacanze.
LEGGI ANCHE
- Advertisment -

I più letti

- Advertisment -

Consigli di Viaggio

- Advertisment -

Idee di Viaggio